There Is No Such Thing As A Second Impression.
Don’t miss anything. Follow Us.
BENVENUTI
SEGUICI:
Top

Peer education

  /  Peer education

Altre modalità di educare alla vita

A seguito dell’entrata in vigore della l. n.71/2017, in ottemperanza all’art. 4 c.5, il Centro ha provveduto a nominare e formare il proprio referente nella persona della prof.ssa Silvia Balzarini quale docente di Diritto ed economia.
Vista l’importanza dell’argomento trattato e la grande attenzione che il Centro ha sempre avuto in tema di educazione e inclusione, ci si è mossi partecipando a progetti e promuovendo iniziative al fine di coinvolgere, sensibilizzare e informare gli alunni.
In particolare nel corso di questi anni abbiamo partecipato, curando l’accoglienza, ai due incontri con don Claudio Burgio, cappellano presso il Tribunale di Milano e fondatore dell’associazione Kayros O.N.L.U.S.
La scelta della testimonianza quale modalità di trasmissione di esperienze si è dimostrata vincente, ha permesso di fare un salto di crescita, di portare a casa un qualcosa di personale e di strutturarsi davanti alle varie insidie della vita.
Per tali ragioni abbiamo partecipato anche all’evento “STOP AL BULLISMO“ tenuto dal gen. Luciano Garofalo, ex comandante dei Ris di Parma, presso la palestra di San Martino in Strada, preceduto da una marcia dalla scuola al luogo della riunione.
Si è deciso anche di aderire al progetto LUDOPAZZIE formando i ragazzi attraverso un modulo di peer education da spendere poi nelle scuole secondarie di I grado.
L’attività è stata divisa in due momenti:

  • Una prima fase di formazione in aula grazie all’intervento dell’esperto dott. Stefano Contardi
  • Esposizione presso la scuola secondaria di I grado Gorini di Lodi

Scopo dell’intervento era quello di creare degli educatori paritari capaci di sensibilizzare coetanei sull’argomento della dipendenza da gioco di azzardo.
Al termine i ragazzi hanno partecipato al convegno dal titolo “Ludopazzie a scuola” presso l’aula magna del liceo Gandini di Lodi dove hanno raccontato la loro esperienza e assistito ad uno spettacolo teatrale dal titolo “Il circolo delle illusioni“.

User registration

Non hai i permessi per registrarti

Reset password